Cina: lievi oscillazioni di prezzo sul mercato dell'inox

giovedì, 30 agosto 2018 10:44:34 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi degli acciai inox hanno mostrato variazioni di segno opposto in Cina negli ultimi sette giorni.
Intanto, in data 28 agosto, il prezzo trimestrale del nichel sul London Metal Exchange (LME) ha chiuso a 13.675 $/t, mentre le scorte di nichel sul LME nella stessa data sono ammontate a 241.488 tonnellate.

Nell’ultima settimana i prezzi di alcuni acciai inox sono aumentati leggermente grazie al supporto delle quotazioni del nichel, mentre i prezzi di altri prodotti inossidabili si sono indeboliti a causa della carenza di attività. Ciononostante, il supporto proveniente dai livelli delle scorte presenti sul mercato risulta ancora forte a fronte degli effetti delle misure di protezione ambientale sui volumi produttivi. Per quanto riguarda i prossimi sette giorni, i prezzi potrebbero subire solo lievi diminuzioni.

Spec.

Regione

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

202/N.1 (3,0x1500xC)

Foshan

Guangzhou Lianzhong

10.000

1.466

0

201/N.1 (3,0x1219xC)

Foshan

Guangzhou Lianzhong

8.900

1.305

↑50

304/2B (1,0x1219xC)

Wuxi

Taigang

16.100

2.361

↑150

304/N.1 (3,0x1219xC)

Wuxi

Taigang

16.250

2.383

↓150

430/2B (3,0x1219xC)

Wuxi

Taigang

8.350

1.224

↓50

430/BA (1,0x1219xC)

Wuxi

Krupp

8.500

1.246

↓100

Prezzi franco magazzino, IVA 16% inclusa.

1 $ = 6,82 RMB


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 27

Cina: forte calo dei profitti del settore siderurgico nei primi cinque mesi

Coils inox, invariate le offerte cinesi

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 26

Coils inox, stabili le offerte dalla Cina