Cina: lieve calo dei prezzi delle lamiere

lunedì, 15 luglio 2019 17:07:16 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi delle lamiere sono prevalentemente diminuiti in Cina negli ultimi sette giorni a causa della discesa delle quotazioni dei future sui coils laminati a caldo (HRC). Ciononostante, i prezzi dei future sono cresciuti oggi 15 luglio, mentre la produzione di lamiere è diminuita nell’ultima settimana per via dei tagli alla produzione aventi l’obiettivo di migliorare la qualità dell’aria in Cina. Questi fattori dovrebbero supportare il mercato della lamiera nel prossimo periodo.  

Prodotto

Cat.

Città

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

Lamiera media da 8 mm in acciaio al carbonio

Q235

Shanghai

Magang

4.250

618

↓40

Tientsin

Tiangang Steel

4.130

600

0

Lecong

Shaoguan Steel

4.340

631

↓20

Media

-

4.240

616

↓20

Lamiera media da 20 mm in acciaio al carbonio

Q235

Shanghai

Magang

3.950

574

↓30

Tientsin

Tiangang Steel

3.820

555

0

Lecong

Shaoguan Steel

4.030

586

↓20

Media

-

3.933

572

↓17

Lamiera media da 30 mm in acciaio al carbonio

Q235

Shanghai

Magang

4.030

586

↓40

Tientsin

Tiangang Steel

3.820

555

0

Media

-

3.925

570

↓20

Lamiera media da 20 mm in acciaio bassolegato

Q345

Shanghai

Magang

4.150

603

↓10

Tientsin

Tiangang Steel

4.060

590

0

Media

-

4.105

597

↓5

Prezzi franco magazzino, IVA 13% inclusa.

1 $ = 6,88 RMB


Ultimi articoli collegati

Cina: forte incremento della produzione di coils ad agosto

Cina: crescono leggermente le scorte dei cinque principali prodotti finiti

Lamiere, prezzi cinesi sostenuti dai maggiori costi

Cina: export di fogli e lamiere in calo nei primi sette mesi del 2020

Cina: calano le scorte dei cinque principali prodotti siderurgici