Brasile: prezzi delle bramme stabili per l'export

lunedì, 26 febbraio 2018 13:28:59 (GMT+3)   |   San Paolo
       

I prezzi delle bramme provenienti dal Brasile sono rimasti invariati per la seconda settimana consecutiva, cioè pari a 540-550 $/t FOB. Secondo le fonti interpellate, i prezzi dovrebbero tornare a crescere nelle prossime settimane, per via di una certa carenza di materiale per consegne sul breve periodo. 
Intanto, i dati provvisori forniti dalle autorità doganali brasiliane mostrano che a febbraio le esportazioni di bramme sono diminuite rispetto alle 573.000 tonnellate esportate a gennaio. 


Ultimi articoli collegati

Brasile: Samarco fissa la ripartenza entro fine anno

Agenzia mineraria brasiliana fissa nuove regole per il monitoraggio delle dighe

Severstal punta a nuovi mercati partendo dal Brasile, di recente la prima vendita a CSN

Vale evacua residenti vicino a cinque dighe in via precauzionale

Brasile: Brumadinho limita le attività delle aziende minerarie