Brasile: aumenti in vista per i prezzi dei coils a caldo

giovedì, 11 gennaio 2018 16:21:14 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i produttori brasiliani offrono coils laminati a caldo (HRC) destinati all'export a un prezzo di 590 $/t FOB, cioè lo stesso rilevato nelle ultime tre settimane.

Fonti di mercato hanno spiegato che i prezzi sono rimasti invariati per via degli scarsi volumi transati nel corso delle festività. Ciononostante, si prevede che essi aumenteranno in linea con l'andamento delle quotazioni internazionali dell'acciaio.

Intanto, secondo gli ultimi dati ufficiali, a dicembre 2017 il Brasile ha esportato 177.500 tonnellate di HRC, ossia il 15% in meno rispetto a novembre. Le principali destinazioni nello stesso mese sono state l'Asia (77.900 t), il Sud America (52.200 t), il Medio Oriente (24.400 t) e l'UE (22.600 t). 


Ultimi articoli collegati

USA: si teme un trend ribassista del mercato dei coils

Export USA di acciaio in calo a maggio

Produttori brasiliani annunciano aumenti sui prezzi dei piani

Brasile annulla licenza a importatori che vendono finti prodotti malaysiani

Export statunitense di coils a caldo in calo ad aprile