Brasile: ancora stabili i prezzi export dei coils laminati a caldo

mercoledì, 21 marzo 2018 12:34:17 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto riferito da un esportatore locale a SteelOrbis, i produttori brasiliani continuano ad offrire coils laminati a caldo (HRC) di qualità base a 610 $/t FOB, prezzo rimasto stabile per la quarta settimana consecutiva

La stessa fonte ha affermato che, nonostante la tariffa del 25% sulle importazioni imposta dalle autorità americane, finora non si è registrata nessuna riduzione nelle esportazioni brasiliane di HRC.

A febbraio, ArcelorMittal ha esportato coils a caldo a 531 $/t, CSN a 539 $/t, Gerdau a 432 $/t mentre Usiminas a 763 $/t, a condizioni FOB. I prezzi si riferiscono probabilmente a contratti chiusi a dicembre 2017.


Ultimi articoli collegati

Severstal punta a nuovi mercati partendo dal Brasile, di recente la prima vendita a CSN

Produttori brasiliani annunciano aumenti sui prezzi dei piani

Corte brasiliana conferma la decisione che impedisce a Usiminas di licenziare dipendenti

Coils zincati a caldo, stabili le offerte dal Brasile

Brasile annulla licenza a importatori che vendono finti prodotti malaysiani