Bramme, in Turchia previsto un rialzo dei prezzi all'importazione

martedì, 20 aprile 2021 17:13:27 (GMT+3)   |   Istanbul
       

In Turchia i prezzi delle bramme importati dall'estero sono previsti in rialzo a fronte della forte differenza tra gli attuali livelli e i prezzi dei coils laminati a caldo (HRC). Nel mercato interno le quotazioni degli HRC si attestano a 1.020-1.050 $/t franco produttore per le consegne di agosto, risultando pressappoco stabili rispetto alla fine della scorsa settimana. All'export recentemente sono stati venduti lotti da 5.000-10.000 tonnellate nel Sud Europa a 1.000 $/t FOB e nella regione di Anversa a 1.020 $/t FOB. Attualmente le acciaierie stanno chiedendo principalmente 1.020 $/t FOB, mentre alcune hanno annunciato offerte pari a 1.050 $/t FOB, in linea con i prezzi locali e quelli delle ultime vendite verso gli USA. Ciononostante, questo livello non è ancora stato accettato in Europa. 

In queste circostanze, il prezzo delle bramme provenienti dai paesi CIS è considerato basso. Rispetto ai livelli di 860-880 $/t CFR visti la scorsa settimana, si prevede che i produttori CIS annunceranno prezzi pari o superiori ai 900-910 $/t CFR. Alcuni compratori ritengono che presto riceveranno offerte anche pari a 920-925 $/t CFR. 


Articolo precedente

Bramme, Brasile: ancora incerti gli accordi per l’export di agosto

24 giu | Piani e bramme

Bramme d’importazione: gli ordini arriveranno dall'Europa, non dalla Turchia

17 giu | Piani e bramme

Usa-Brasile: ancora fermo il dialogo sugli ostacoli alle esportazioni di bramme

16 giu | Notizie

Bramme, Brasile: tardano gli accordi per le esportazioni di agosto

15 giu | Piani e bramme

Usa-Brasile, prove di dialogo sulle restrizioni agli scambi di bramme

13 giu | Notizie

Bolsonaro chiederà a Biden di ridurre gli ostacoli alle esportazioni di bramme negli Usa

10 giu | Notizie

Bramme: i fornitori provano ad aumentare i prezzi in Asia

09 giu | Piani e bramme

Brasile, via alle vendite di bramme per le spedizioni di agosto

07 giu | Piani e bramme

Bramme, i prezzi dal Brasile diminuiscono ulteriormente

01 giu | Piani e bramme

Bramme: Russia ancora attiva nelle vendite in Asia

31 mag | Piani e bramme