Asia: la scarsa domanda di bramme pesa sull'import

martedì, 27 luglio 2021 10:17:02 (GMT+3)   |   Istanbul
       

In Asia, l’import di bramme non sembra dare cenni di ripresa e rimane debole. Da una parte la domanda scarseggia a causa dell’aumento dei casi di Covid-19, dall’altra alcuni fornitori di bramme meno pregiate hanno continuato ad abbassare i prezzi nel tentativo di attirare nuovi compratori.

Recentemente, un’acciaieria indiana avrebbe venduto bramme a 800-810 $/t CFR Sud-est asiatico, mentre altri produttori della regione, con prodotti qualitativamente migliori, al momento non intendono scendere sotto gli 850 $/t CFR.

Inoltre, dall’Indonesia un nuovo fornitore starebbe proponendo vendite speciali a prezzi scontati.

Secondo quanto appreso da fonti di mercato, un compratore cinese avrebbe acquistato una partita di bramme di prova dall’Indonesia a un prezzo inferiore agli 800 $/t CFR. Tuttavia, questa informazione resta ancora da confermare. Secondo fonti di mercato, un simile prezzo sarebbe giustificabile solo nel caso di un carico di prova e di qualità altalenante.

Il prezzo medio di bramme di prima scelta rimane stabile a 870 $/t CFR a fronte di una domanda estremamente debole. Per molti si tratta di un prezzo puramente teorico. «850 $/t CFR sarebbe un prezzo onesto al momento» ha spiegato un commerciante.

Per chi importa bramme dall’Indonesia «in Asia, ora il mercato di prodotti piani è estremamente debole a causa dell’alto numero di contagi da Covid-19. Non c’è molto interesse per le bramme».

Il prezzo di riferimento di SteelOrbis per le bramme importate in Asia è sceso a 840-850 $/t CFR nel caso del materiale di prima qualità. Nel corso delle ultime due settimane, si è quindi registrato un calo di 10-20 $/t.


Articolo precedente

Sudest asiatico: acciaierie attive nell’export di bramme, l’import si concentra su altre fonti

24 nov | Piani e bramme

Brasile, bramme: in leggero calo il prezzo export durante la settimana

11 nov | Piani e bramme

Iran: produzione di acciaio in aumento nei primi sei mesi dell’anno iraniano

19 ott | Notizie

Asia, bramme: prezzi in calo, in linea con il mercato più debole dei laminati a caldo

14 ott | Piani e bramme

Bramme, Asia: tagli alle offerte d’acquisto

20 set | Piani e bramme

Russia, riprese le vendite di laminati a caldo e bramme alla Turchia

12 set | Piani e bramme

Bramme: fermo il mercato asiatico per mancanza di venditori

05 set | Piani e bramme

Turchia, la Russia domina il mercato dei coils a caldo e delle bramme

01 set | Piani e bramme

Russia, vendite aggressive di bramme e laminati a caldo in Turchia

21 lug | Piani e bramme

Russia, ulteriori tagli ai prezzi delle bramme per vendere in Cina

04 lug | Piani e bramme