USA: un altro mese di incertezza per il mercato del tondo

mercoledì, 02 maggio 2018 10:09:24 (GMT+3)   |   San Diego
       

Dal momento che l'amministrazione Trump ha annunciato all'ultimo minuto un'estensione delle esenzioni dai dazi della Section 232 fino al prossimo 1° giugno, il mercato USA del tondo per cemento armato si appresta ad affrontare un altro mese di incertezza. 
Le fonti interpellate da SteelOrbis non hanno idea di cosa accadrà nei prossimi trenta giorni. Gli Stati Uniti potrebbero raggiungere accordi con i paesi temporaneamente esentati e/o con i paesi che ancora stanno cercando di ottenere esenzioni, oppure la situazione potrebbe restare immutata: un altro rinvio "è molto probabile, tenuto conto dell'atteggiamento di questa amministrazione nei confronti delle scadenze", ha commentato una fonte.

Attualmente, nel mercato USA, le offerte relative a tondo importato dall'Italia si attestano ancora a 838-860 $/t DDP porti del Golfo USA, mentre quelle relative a tondo messicano si posizionano una ventina di dollari più in alto. Nonostante molti trader nei giorni scorsi abbiano cercato di negoziare un prezzo con i produttori turchi, si prevede che un altro mese di esclusione della Turchia dall'elenco dei paesi esentati dai dazi si tradurrà in una scarsa domanda di tondo turco negli USA. 


Ultimi articoli collegati

USA: i prezzi del tondo resistono alla discesa del rottame

USA: il mercato del tondo resiste ai venti contrari

In crescita tra aprile e maggio le importazioni di tondo negli USA

Prezzi del tondo stabili negli USA nonostante il previsto indebolimento del rottame

USA: forte calo delle importazioni di acciaio a maggio