USA: ulteriori cali in vista per i prezzi del tondo

giovedì, 06 giugno 2019 09:58:24 (GMT+3)   |   San Diego
       

Nonostante i prezzi del tondo negli USA siamo rimasti invariati rispetto a una settimana fa, il mercato appare ancora debole. Secondo diversi operatori locali, le quotazioni potrebbero subire ulteriori riduzioni nei prossimi giorni, quando sarà chiaro il livello dei prezzi del rottame per il mese in corso. 

Al momento si prevedono prezzi del rottame invariati o in lieve calo rispetto a maggio. Con il calo dei prezzi di importazione e la probabile comparsa di offerte competitive dalla Turchia - complice il recente abbassamento del dazio USA della Section 232 sull'acciaio turco - le acciaierie statunitensi non sembrano avere elementi su cui fare leva per impedire un'ulteriore discesa dei prezzi del tondo. 

Attualmente le quotazioni sul mercato spot si attestano a 736-761 $/t franco produttore nel Midwest degli Stati Uniti e a 772-794 $/t f.p. lungo la East Coast. 


Ultimi articoli collegati

USA annunciano nuovi dazi su prodotti derivati dell'acciaio e dell'alluminio

JSW Steel, utile netto in diminuzione nei primi nove mesi dell'anno fiscale

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane