USA: offerte per tondo proveniente da Spagna, Italia, Portogallo, Bulgaria e Turchia

mercoledì, 10 aprile 2019 12:35:51 (GMT+3)   |   San Diego
       

Negli Stati Uniti i prezzi di importazione del tondo non hanno fatto registrare grosse variazioni nell'ultima settimana, tuttavia alcuni produttori stranieri sembrano maggiormente disposti a concedere sconti con l'obiettivo di migliorare il loro portafoglio ordini. 

Le offerte da Bulgaria e Portogallo si attestano ancora 750-761 $/t DDP porti del Golfo USA, mentre ora anche le offerte provenienti dalla Spagna si collocano a 750-761 $/t DDP porti del Golfo USA, contro i 772 $/t di una settimana fa. Nel frattempo, le offerte italiane sono rimaste attorno ai 760 $/t DDP porti del Golfo USA. 

Per finire, un'acciaieria turca sta offrendo tondo a 772 $/t DDP porti del Golfo USA, prezzo comprensivo del dazio del 50%. Non si tratterebbe tuttavia di materiale di nuova produzione, bensì di offerte per ordini effettuati lo scorso anni e cancellati dopo l'incremento del dazio USA sull'acciaio turco. 


Ultimi articoli collegati

Ucraina: il minerale di ferro esportato sfiora i 40 milioni di tonnellate nel 2019

Taranto, esplosioni nell'Acciaieria 2 di ArcelorMittal Italia

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 4

Malaysia: dazio definitivo sulle importazioni di tondo da Singapore e Turchia

Gruppo cinese Cedar Holdings acquisisce Stemcor