USA: i produttori di tondo iniziano ad annunciare aumenti di prezzo

giovedì, 12 dicembre 2019 13:57:21 (GMT+3)   |   San Diego
       

Come previsto, i produttori di tondo statunitensi stanno facendo leva sul rrecente rialzo dei prezzi del rottame per annunciare aumenti di prezzo. Commercial Metals Company (CMC) ha comunicato ai propri clienti un aumento di 33 $/t con effetto immediato e le fonti si aspettano annunci simili a breve da parte di altri produttori locali, tra cui Nucor.

Per il momento i prezzi spot sono rimasti grossomodo stabili, tuttavia i valori minimi appaiono sempre più rari. La scorsa settimana i prezzi del tondo nel Midwest ammontavano a 672-694 $/t, mentre il nuovo minimo è ora vicino ai 683 $/t. Similmente, nelle regioni della East Coast i prezzi sono passati dai 694-705 $/t a un livello più vicino ai 705 $/t. 


Ultimi articoli collegati

Stabili i prezzi del tondo negli USA

USA: export di tondo in crescita a luglio

USA: confermati i dazi sul tondo proveniente da Turchia e Messico

USA: Nucor, Gerdau e SDI alzano i prezzi del tondo

USA: Commercial Metals Company alza i prezzi del tondo