USA: i prezzi del tondo resistono alla discesa del rottame

giovedì, 09 luglio 2020 10:21:42 (GMT+3)   |   San Diego
       

La domanda è rimasta stabile nel mercato USA del tondo per cemento armato e le fonti intervistate da SteelOrbis si aspettano prezzi «perlopiù invariati» nel breve termine. La prevista diminuzione delle quotazioni del rottame frantumato apre la possibilità di sconti «qua e là» sui prezzi del tondo, ma in generale il livello degli ordini appare sufficiente a mantenere intatto l'attuale range di prezzo. 

I prezzi del tondo si attestano ancora a 650-672 $/t franco produttore nel Midwest degli Stati Uniti e a 639-661 $/t franco produttore nelle regioni della East Coast. 

Sul versante dell'import, la domanda non è altrettanto forte, tuttavia il clima è migliore di quello rilevato in altri segmenti. Anche in questo caso le offerte sono rimaste stabili nell'ultima settimana, ossia pari a 617-639 $/t DDP porti del Golfo USA nel caso del materiale turco e pari a 628-650 $/t DDP Houston nel caso del materiale messicano.


Ultimi articoli collegati

Tondo USA: già assorbito l'aumento di prezzo di Nucor

USA: crescono i prezzi del tondo da Turchia e Messico

Tondo, negli USA stabili le offerte da Turchia e Messico

USA: importazioni di tondo in calo a febbraio

Tondo, negli USA lieve rialzo delle offerte dall'estero