USA: forti i prezzi del tondo proveniente dall'estero

mercoledì, 23 giugno 2021 10:46:51 (GMT+3)   |   San Diego
       

Negli Stati Uniti i prezzi del tondo offerto dall'estero sono rimasti forti nell'ultima settimana, tuttavia solo le offerte dal Messico hanno fatto registrare rialzi. Le offerte dalla Turchia sono rimaste stabili nonostante i produttori turchi in generale abbiano abbassato i prezzi FOB negli ultimi giorni. Ad ogni modo, diverse fonti hanno affermato che la domanda negli USA è sufficientemente forte da continuare a sostenere le quotazioni. 

Attualmente le offerte dalla Turchia si attestano a 926-948 $/t DDP porti del Golfo USA, quelle dal Messico a 915-937 $/t DDP Houston. Nel secondo caso i prezzi sono aumentati di 11 $/t rispetto a una settimana fa. 


Articolo precedente

Taiwan, import rottame: mercato stabile, umore ribassista

03 ott | Rottame e materie prime

Regno Unito: proposta estensione del dazio antidumping sul tondo HFP proveniente dalla Cina

03 ott | Notizie

Cina, export tondo: prezzi in lieve calo, prevale il ribasso in Asia meridionale

03 ott | Lunghi e billette

Acciai lunghi, Turchia: export scarso, prezzi del tondo in leggero aumento

30 set | Lunghi e billette

Romania, prodotti lunghi: prezzi al dettaglio in leggero aumento

30 set | Lunghi e billette

Cina, prezzi medi dell'acciaio in leggera flessione

30 set | Notizie

Turchia, export lunghi: attività assente, prezzi del tondo in leggero aumento

29 set | Lunghi e billette

Usa, import tondo: probabile discesa anche nel quarto trimestre

28 set | Lunghi e billette

Cina: in aumento la produzione giornaliera di acciaio a metà settembre

23 set | Notizie

Cina, prezzi medi dell'acciaio in leggero aumento

23 set | Notizie