Turchia: tondo in rialzo a causa della svalutazione della lira

martedì, 09 luglio 2019 10:22:30 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I prezzi del tondo per cemento armato sono aumentati in Turchia ieri 8 luglio, per effetto della rapida svalutazione della lira turca rispetto al dollaro USA.

Il produttore turco Izmir Demir Celik ha aggiornato il proprio listino comunicando un prezzo di 2.712 TRY/t (473 $/t) franco produttore (IVA esclusa). Allo stesso tempo, Icdas ha annunciato un prezzo pari a 2.720 TRY/t (475 $/t) f.p. Entrambe le quotazioni si riferiscono al tondo da 12-32 mm ed evidenziano rispettivamente aumenti pari a 42 e a 50 TRY/t.

Di seguito sono riportate le quotazioni rilevate sul mercato spot:

Regione

Dimensioni

Prezzo (TRY/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. prezzo (TRY/t)
rispetto al 05.07.2019

TRY/t

$/t

Marmara

8 mm

2.712

473

51

1

Marmara

12 mm

2.695

470

51

1

Iskenderun

8 mm

2.703

472

50

1

Iskenderun

10 mm

2.691

470

51

1

Iskenderun

12 mm

2.678

467

51

1

Izmir

8 mm

2.703

472

59

1

Izmir

10 mm

2.695

470

59

 

0

Izmir

12 mm

2.686

469

59

1

Karabuk

8 mm

2.678

467

34

4

Karabuk

12 mm

2.653

463

34

4

Prezzi franco magazzino, IVA esclusa.

1 $ = 5,73 TRY


Ultimi articoli collegati

Turchia: Icdas torna ad abbassare i prezzi del tondo

Prezzi del tondo in aumento in Turchia

Turchia: Icdas abbassa in modo significativo i prezzi del tondo

Turchia: Icdas alza i prezzi del tondo

Turchia: Icdas aumenta leggermente i prezzi del tondo