Turchia: Icdas mantiene stabili i prezzi di tondo e vergella

lunedì, 06 dicembre 2021 17:05:00 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore turco Icdas continua a mantenere stabili i prezzi in dollari dei prodotti lunghi per il mercato domestico. Mentre in data 3 dicembre aveva alzato i prezzi del tondo e della vergella di 1.040 e 1.180 TRY/t rispettivamente, oggi li ha abbassati di 40 e 60 TRY/t, portandoli a 12.170 e 13.780 TRY/t. Nel caso del tondo, il prezzo in dollari ha continuato ad attestarsi a 750 $/t, mentre per la vergella è rimasto pari a 850 $/t. 

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, Icdas è disposto a concedere sconti speciali ai clienti fidelizzati per supportarli nell'attuale contesto caratterizzato da rapide oscillazioni dei tassi di cambio. Gli sconti ammontano fino a 20 $/t nel caso del tondo

1 $ = 13,74 TRY


Articolo precedente

Europa Meridionale, lunghi: mercato locale ancora in difficoltà, le offerte import diventano più interessanti

03 feb | Lunghi e billette

Romania: i prezzi locali dei lunghi si indeboliscono

03 feb | Lunghi e billette

Turchia, prodotti lunghi: costi energetici più bassi, ma aumentano i prezzi import del rottame

02 feb | Lunghi e billette

Cina: produzione di tondo in calo nel 2022

01 feb | Notizie

Prodotti lunghi nell’Europa meridionale: manca la domanda, il tondo cala ancora

27 gen | Lunghi e billette

Romania, prodotti lunghi: i commercianti puntano sugli sconti per rilanciare il commercio, attivo l’import importazioni

26 gen | Lunghi e billette

Turchia, export prodotti lunghi: prezzi sotto pressione a causa della debole domanda locale ed export

25 gen | Lunghi e billette

Mercato dei lunghi nell’Europa meridionale: poca domanda e prezzi fragili

20 gen | Lunghi e billette

Romania, lunghi: import in calo, ma offerte numerose

20 gen | Lunghi e billette

Lenta ripresa nel mercato dei prodotti lunghi in Italia, prezzi in rialzo

13 gen | Lunghi e billette