Turchia: gli esportatori di vergella riducono i prezzi

lunedì, 13 maggio 2019 11:08:07 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I produttori turchi offrono sui mercati export vergella per rete elettrosaldata a prezzi tra i 495 e i 510 $/t FOB, in calo di 7,5 dollari rispetti a una settimana fa. Il calo è attribuito all'indebolimento dei prezzi delle billette e del tondo. Avendo già completato i loro portafogli ordini per i mesi di maggio e giugno, alcuni produttori hanno offerto materiale a un prezzo superiore ai 510 $/t FOB, tuttavia il range di prezzo si attesta generalmente al sopraccitato livello. 

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i produttori turchi di vergella hanno chiuso vendite nella regione del Far East, dove al contempo hanno venduto volumi di tondo per cemento armato. I compratori di questa regione continuano ad avanzare richieste di prezzo, tuttavia in generale mantengono un atteggiamento di prudenza poiché attendono l'esito delle negoziazioni tra Stati Uniti e Cina. Infine, i produttori turchi di vergella stanno ricevendo richieste di prezzi da paesi dell'Africa e da Israele. Anche i compratori di questi paesi, tuttavia, stanno limitando gli acquisti a fronte della scarsa domanda e del recente calo delle quotazioni del rottame. 


Ultimi articoli collegati

Tondo, la Turchia torna a vendere in Asia

Turchia: quasi terminata la quota della salvaguardia UE per tondo e vergella

Turchia: quasi terminata la quota della salvaguardia UE per tondo e vergella

Turchia: Kardemir abbassa i prezzi di billette, tondo e vergella

Tondo e vergella, gli esportatori turchi abbassano i prezzi