Tondo, negli USA stabili le offerte da Turchia e Messico

mercoledì, 25 agosto 2021 11:49:42 (GMT+3)   |   San Diego
       

Negli Stati Uniti i prezzi del tondo per cemento armato proveniente dall'estero potrebbero calare nelle prossime settimane secondo diverse fonti. Nell'ultima settimana, tuttavia, le offerte da Turchia e Messico sono rimaste invariate, cioè pari rispettivamente a 1.014-1.036 $/t DDP porti del Golfo USA e a 1.036-1.080 $/t DDP Houston. 

Nelle scorse settimane diversi compratori statunitensi si aspettavano aumenti di prezzo da parte dei produttori locali, i quali tuttavia sono rimasti in silenzio. Attualmente gli stessi compratori stanno manifestando un certo interesse nei confronti del materiale di importazione, tuttavia una parte di essi non è ancora pronta ad effettuare ordini poiché preferisce aspettare di vedere quale sarà il trend sul mercato interno. 


Articolo precedente

Italia: ancora in calo i prezzi dei lunghi, la concorrenza export rimane forte

25 nov | Lunghi e billette

Turchia: prezzi export del tondo in rialzo, vendite più vivaci

24 nov | Lunghi e billette

Romania: tagli alle offerte al dettaglio di tondo e vergella, pochi scambi

24 nov | Lunghi e billette

Cina: in calo le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti

24 nov | Notizie

Cina: in aumento la produzione giornaliera di acciaio a metà novembre

23 nov | Notizie

Usa: export di tondo in calo a settembre

22 nov | Notizie

Cina, barre di acciaio: export in forte aumento a ottobre

21 nov | Notizie

Vergella, molte offerte import in Europa

18 nov | Lunghi e billette

Cina, tondo: produzione in calo nel periodo gennaio-ottobre

18 nov | Notizie

Romania, prodotti lunghi: prezzi locali stabili nonostante la pressione al ribasso dell’import

17 nov | Lunghi e billette