Tondo, gli esportatori turchi cercano di non ridurre i prezzi

martedì, 19 novembre 2019 15:57:14 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La maggior parte delle acciaierie turche sta cercando di mantenere le proprie offerte per l'export di tondo a quota 420-425 $/t FOB. La scorsa settimana le stesse acciaierie erano riuscite a vendere materiale verso varie destinazioni a prezzi di 5 $/t più bassi. Alcune offerte si attestano questa settimana anche a 430 $/t FOB, ma non sembrano funzionare al momento. Nei mercati export la domanda resta generalmente limitata nonostante i produttori continuino a ricevere alcune richieste da paesi dell'Africa e del Medio Oriente. 

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i produttori dovrebbero rifiutarsi di concedere sconti significativi almeno fino a un'eventuale diminuzione dei prezzi del rottame. «Ci vorrà un po' prima di assistere a un significativo miglioramento della domanda - ha commentato un produttore -. Di conseguenza i prezzi del tondo per il momento continueranno a seguire l'andamento del rottame». 


Ultimi articoli collegati

Turchia: Icdas abbassa in modo significativo i prezzi del tondo

Turchia: Icdas alza i prezzi del tondo

Stabili i prezzi del tondo sul mercato turco

Turchia: Icdas aumenta leggermente i prezzi del tondo

Tondo e vergella, gli esportatori turchi alzano i prezzi