Italia: scarsa domanda di tondo, i prezzi arretrano

giovedì, 20 settembre 2018 16:07:41 (GMT+3)   |   Brescia
       

Come alcune fonti di mercato avevano previsto una settimana fa, i prezzi del tondo per cemento armato hanno subito un'ulteriore riduzione sul mercato italiano rispetto ad una settimana fa. A causa della scarsa domanda, le quotazioni sono arretrate di 10-15 euro, posizionandosi al livello di 250-255 €/t base partenza. 

Nel frattempo, i produttori italiani offrono tondo per cemento armato a un prezzo di 510 €/t franco produttore per l'export verso paesi dell'Europa centrale. Per quanto riguarda gli imbarchi, la richiesta scarseggia dal momento che i compratori statunitensi mantengono un atteggiamento attendista. Secondo quanto appreso da SteelOrbis, le ultime transazioni, risalenti a circa venti giorni fa, erano state caratterizzate da un prezzo di 500 €/t FOB, mentre oggi la maggior parte dei produttori offrirebbe un prezzo leggermente più basso. 


Ultimi articoli collegati

Acciai Speciali Terni, 1 miliardo di euro il valore per la cessione

Italia: lievi diminuzioni per i prezzi di tondo e vergella

Italia: prezzi del tondo in calo, riparte l'export

Italia: produttori di tondo in difficoltà

Feralpi-Banco BPM, un inventory loan da 7 miliardi per gli acciai ad alto valore aggiunto