Italia: previsto un rialzo dei prezzi della vergella

giovedì, 23 maggio 2019 11:57:04 (GMT+3)   |   Brescia
       

Richiesta in crescita, aumenti di prezzo all'orizzonte. Queste le parole utilizzate dagli operatori intervistati da SteelOrbis per descrivere il mercato italiano della vergella. Nell'ultimo mese e mezzo le quotazioni della vergella da trafila (SAE1006) sono calate in media di una decina di euro, posizionandosi attorno ai 500 €/t base partenza (515 €/t reso cliente). Ciononostante, attualmente si registra una discreta domanda, dovuta al fatto che i compratori hanno bisogno di ricostituire le proprie scorte dopo aver acquistato lo stesso necessario negli ultimi due/tre mesi. Per questo motivo, nonché per via del recente aumento dei prezzi internazionali delle materie prime e dell'acciaio, le fonti si aspettano un rialzo delle quotazioni della vergella nelle prossime settimane. 


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia