Egitto: prezzi del tondo in aumento dopo il dazio sull'import di billette

lunedì, 06 maggio 2019 11:17:14 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Dal momento che in Egitto è in vigore dallo scorso 15 aprile un dazio del 25% sulle importazioni di billette, i produttori locali avevano già ventilato qualche settimana fa un incremento dei prezzi del tondo. Prezzi invariati o addirittura inferiori avrebbero messo le acciaierie in difficoltà dal momento che i loro margini di profitto sono già significativamente ridotti. 

I prezzi del tondo sono pertanto cresciuti dagli 11.200-11.650 $/t di aprile agli attuali 11.250-11.780 EGP/t (655-686 $/t) franco produttore (IVA 14% inclusa). 

Nel frattempo, secondo quanto appreso da SteelOrbis, i laminatoi egiziani stanno chiedendo ufficialmente una riduzione del dazio del 25% sulle importazioni di billette. 

1 $ = 17,17 EGP


Ultimi articoli collegati

Turchia: Kardemir vende oltre 60.000 tonnellate di billette

Turchia: Kardemir abbassa i prezzi di billette, tondo e vergella

Turchia: export di tondo in calo nei primi cinque mesi mesi dell'anno

Kardemir, volumi di vendita previsti per il trimestre luglio-settembre

Izmir Demir Çelik raddoppierà la sua capacità produttiva