Brasile: scarseggia l'export di vergella a causa degli elevati prezzi domestici

martedì, 31 luglio 2018 10:51:56 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i produttori brasiliani offrono vergella per rete elettrosaldata sull'export a un prezzo di 630 $/t FOB, mentre questo la scorsa settimana si attestava a 620 $/t FOB. 

Secondo la fonte interpellata, permane una certa carenza di materiale per l'export dal momento che i produttori locali restano focalizzati sul mercato domestico, dove i prezzi sono attualmente più redditizi.

“Servirebbe un prezzo FOB di almeno 750 $/t per eguagliare il prezzo domestico”, ha dichiarato la fonte, aggiungendo che la situazione potrebbe variare nel medio termine con l'aumento della produzione interna.

Un altro operatore ha riferito che il prezzo base della rete elettrosaldata nelle trattative resta pari a 620 $/t per la quarta settimana consecutiva, tuttavia sono poche le transazioni che vengono effettivamente chiuse. 


Ultimi articoli collegati

ArcelorMIttal Brasil concorda con sindacato locale un programma di licenziamento volontario

Vale chiude definitivamente un impianto di manganese

Brasile: Samarco conferma la ripartenza a dicembre

Vale ha 15 giorni per rispondere al congelamento beni

Tondo, in rialzo le offerte dal Brasile