Brasile: in discesa i prezzi della vergella destinata all'export

martedì, 24 aprile 2018 11:51:27 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i produttori brasiliani offrono vergella per rete elettrosaldata sull'export a prezzi tra i 590 e i 600 $/t FOB, contro il range di 600-610 $/t FOB rilevato la scorsa settimana. 

Le fonti attribuiscono il calo dei prezzi alla volontà dei produttori brasiliani di allinearsi alle quotazioni internazionali. I prezzi attuali risultano ora più competitivi in mercati come quelli dell'America Latina e dei Caraibi. 

Secondo fonti ufficiali, a marzo il Brasile ha esportato 28.900 tonnellate di vergella. Tra i principali esportatori vi sono ArcelorMittal, Gerdau e il gruppo Votorantim. 


Ultimi articoli collegati

ArcelorMIttal Brasil concorda con sindacato locale un programma di licenziamento volontario

Vale chiude definitivamente un impianto di manganese

Brasile: Samarco conferma la ripartenza a dicembre

Vale ha 15 giorni per rispondere al congelamento beni

Tondo, in rialzo le offerte dal Brasile