Xinyang Steel costruisce tre nuovi altoforni

mercoledì, 05 giugno 2019 12:12:55 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Il produttore siderurgico cinese con sede nella provincia di Henan, Xinyang Iron and Steel, sta pianificando la costruzione di tre altoforni da 1.250 metri cubi ciascuna, rimpiazzandone sei esistenti.

Entro il 2020 Xinyang Steel avrà una capacità di fusione del ferro pari a 3,45 milioni di tonnellate, 2,4 milioni tonnellate di nastri in acciaio e 1,2 milioni di tonnellate di tondo e vergella.


Ultimi articoli collegati

Prezzi del tondo stabili in Turchia

India: JSW sempre più vicina alla costruzione di un'acciaieria nell'Odisha

Brasile: lieve rialzo del prezzo del tondo per l'export

Bulgaria: i produttori di tondo alzano i prezzi

USA: terminata la salita dei prezzi dei coils a caldo