Worldsteel, André Johannpeter di Gerdau eletto nuovo presidente

giovedì, 18 ottobre 2018 14:34:56 (GMT+3)   |   Istanbul
       

André Johannpeter, vice presidente esecutivo del produttore siderurgico brasiliano Gerdau S.A., è stato eletto nuovo presidente della World Steel Association (worldsteel) durante il 52° meeting annuale tenutosi a Tokyo. Il mandato durerà un anno. Johannpeter sostituisce Kosei Shindo, presidente di Nippon Steel & Sumitomo Metal Corporation (NSSMC), che ricoprirà ora la carica di vice presidente dell’associazione per i prossimi 12 mesi assieme a Yu Yong, presidente del produttore siderurgico cinese HBIS Group. Il nuovo presidente ha dichiarato durante il meeting che nella sua nuova veste continuerà il lavoro di worldsteel nell’affrontare l'eccesso di capacità globale dell'acciaio, in particolare quella del G-20.

Worldsteel ha inoltre dato il benvenuto a due nuovi membri associati (società siderurgiche che producono meno di 1,8 milioni di tonnellate annue): la società britannica Liberty Speciality Steel, rappresentata da Jonathan Bolton, e la società pakistana Mughal Iron and Steel Industries Ltd, rappresentata da Fahad Javaid.


Ultimi articoli collegati

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

USA: prezzi degli zincati a caldo invariati ma potrebbero calare a febbraio

JSW rimanda il completamento dell'espansione produttiva a Dolvi

Billette, previsto un aumento delle vendite dall'Iran