Voestalpine presenta il suo "greentec steel", acciaio a ridotto contenuto di carbonio

giovedì, 09 dicembre 2021 14:07:49 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore siderurgico austriaco Voestalpine AG ha annunciato che offrirà una versione a ridotto contenuto di carbonio di tutti i prodotti piani realizzati dalla sua Steel Division a Linz. Il prodotto avrà il nome di "greentec steel" e rientra nel piano aziendale di decarbonizzazione della produzione siderurgica nel lungo termine.

Il greentec steel permetterà a Voestalpine di ridurre le emissioni dirette di circa il 10% rispetto ai metodi di produzione convenzionali. L'azienda ha dichiarato che attualmente sta elaborando diversi ordini dei clienti e che si aspetta una maggiore domanda per il greentec steel sotto forma di nastri di acciaio laminati a caldo e acciai elettrici isovac.

Il nuovo metodo di produzione, ha spiegato Voestalpine, si ottiene modificando l'agente riducente, massimizzando la quota di rottame e attraverso la conversione in elettricità verde.

Secondo quanto dichiarato dall'azienda, nella prossima fase del piano l'attuale percorso dell'altoforno sarà parzialmente sostituito con un percorso ibrido-elettrico, che porterà a una riduzione delle emissioni di circa un terzo entro il 2030. L'azienda prevede di produrre un acciaio a zero emissioni di carbonio entro il 2050.


Ultimi articoli collegati

Borusan Mannesmann verso la costruzione di un impianto di lavorazione in Romania

Idrogeno pulito, il gruppo spagnolo Celsa si unisce al progetto SHYNE

Francia: import/export di acciaio in crescita a gennaio-novembre

Salvaguardia Ue, già esaurite le quote per alcuni prodotti turchi e indiani

Tubacex vende Tubos Mecánicos al gruppo Hierros Añón