Vietnam impone dazio provvisorio sull'import di travi a H dalla Malaysia

giovedì, 08 aprile 2021 13:49:10 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il Ministero dell'Industria e del Commercio del Vietnam ha dichiarato di aver istituito un dazio antidumping (AD) provvisorio sulle importazioni di travi a sezione a H provenienti dalla Malaysia. L'aliquota del dazio provvisorio si attesta al 10,2%. 

Il Vietnam ha iniziato le indagini ad agosto 2020, sulla base di un reclamo presentato dai produttori locali che hanno constatato che i prodotti in oggetto venivano venduti ad un prezzo inferiore al prezzo di vendita sul mercato locale. Secondo il Ministero, durante il periodo delle indagini i volumi di importazione dalla Malaysia sono fortemente aumentati, causando significativi danni all'industria locale. 

Le indagini dovrebbero concludersi nel secondo trimestre di quest'anno. 

I prodotti in oggetto sono attualmente classificati con i codici tariffari 7216.33.11, 7216.33.19, 7216.33.90, 7228.70.10 e 7228.70.90. 


Ultimi articoli collegati

Vietnam: fino al 2022 previste elevate esportazioni di acciai zincati nell'Ue

Turchia: esportazioni di vergella a +8% nel periodo gennaio-giugno

Tondo: esportazioni turche in aumento nel periodo gennaio-luglio

Malaysia: dazi antidumping sui trefoli cinesi

Vietnam mantiene dazio antidumping sulle travi a H dalla Malaysia