Vietnam: dati sulle importazioni di rottame nel periodo gennaio-luglio 2018

martedì, 25 settembre 2018 09:56:42 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati doganali del paese, nei primi sette mesi del 2018 il Vietnam ha importato 2,4 milioni di tonnellate di rottame ferroso.

Nel periodo in questione, le importazioni dal Giappone sono ammontate a 0,83 milioni di tonnellate (35%), dagli Stati Uniti a 0,52 milioni di tonnellate (22%), da Hong Kong a 0,34 milioni di tonnellate (14%), dall’Australia a 0,23 milioni di tonnellate (10%), dal Regno Unito a 0,09 milioni di tonnellate (4%), dalle Filippine a 0,08 milioni di tonnellate (3%), dall’Olanda a 0,06 milioni di tonnellate (3%), da altri paesi a 0,25 milioni di tonnellate (10%).


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia