Veicoli commerciali, immatricolazioni in calo nel periodo gennaio-settembre in Europa

mercoledì, 26 ottobre 2022 11:24:55 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Ancora in calo le immatricolazioni di veicoli commerciali nell’Unione Europea. Nel mese di settembre di quest’anno, sono diminuite del 6,6% su base annua a 133.873 unità, secondo gli ultimi dati diffusi da Acea. Si tratta del 15° calo consecutivo. Nel mese in questione, tutti i principali paesi, ad eccezione della Spagna – che ha registrato un aumento dello 0,1% – hanno riportato risultati negativi: Francia (-11%), Italia (-10,7%) e Germania (-3,1%).

Nel periodo gennaio-settembre, le immatricolazioni di nuovi veicoli commerciali nell’UE sono diminuite del 17,6% rispetto al 2021, raggiungendo 1,2 milioni di unità. Tutti e quattro i mercati chiave dell’Ue hanno contribuito alla performance negativa della regione, in particolare la Spagna (-23%).


Articolo precedente

Veicoli commerciali, immatricolazioni in calo nell’UE nel 2022

25 gen | Notizie

Immatricolazioni di auto in calo nell’UE nel 2022

18 gen | Notizie

Veicoli commerciali, immatricolazioni Ue in calo

22 dic | Notizie

Auto, immatricolazioni in calo nell'Ue nel periodo gennaio-ottobre

22 nov | Notizie

Auto, immatricolazioni in calo nell'Ue nel periodo gennaio-settembre

20 ott | Notizie

Veicoli commerciali, immatricolazioni in calo nel periodo gennaio-agosto in Europa

23 set | Notizie

Auto, immatricolazioni in calo nell'Ue nel periodo gennaio-agosto

16 set | Notizie

Europa: immatricolazioni di veicoli commerciali in calo nel primo semestre

27 lug | Notizie

Immatricolazioni auto, in Europa a gennaio settimo calo consecutivo

17 feb | Notizie

Immatricolazioni auto, nell'Ue rallenta la crescita a giugno

16 lug | Notizie