Vale, risarcimento milionario a una famiglia vittima dell'incidente di Brumadinho

martedì, 12 maggio 2020 14:30:41 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il gruppo minerario Vale pagherà un risarcimento milionario ad una famiglia vittima del disastro di Brumadinho dello scorso anno. 
Una corte dello stato del Minas Gerais ha ordinato alla società di pagare 5,65 milioni di real brasiliani (circa un milione di dollari) ad una donna che fu trascinata nel fango a seguito del crollo della diga. Nell'incidente persero la vita il marito, la figlia di un anno e la sorella della donna.

Questo è uno dei tanti risarcimenti che Vale ha dovuto affrontare a causa del crollo della diga alla fine di gennaio 2019. Vale pagherà anche i danni materiali per la casa che la donna ha perso nel crollo.


Ultimi articoli collegati

Vale: nessuna importante acquisizione in vista

Brasile: Brumadinho limita le attività delle aziende minerarie

Vale, il coronavirus mette a rischio la produzione di minerale

Corte brasiliana confisca 19 milioni di dollari a Vale

Vale investe nella sua linea ferroviaria di Carajas