Vale riceverà pannelli solari con cui alimentare le attività minerarie

martedì, 14 dicembre 2021 12:14:19 (GMT+3)   |   San Paolo
       

La società brasiliana Vale ha annunciato che riceverà nei prossimi mesi pannelli solari con i quali assemblerà "centri" che alimenteranno le sue operazioni minerarie.
Vale costruirà un impianto solare da 1,6 gigawatt (GWh/anno) a Jaíba, nello stato del Minas Gerais. Questo aiuterà Vale a ridurre le emissioni e a diventare "carbon neutral" entro il 2050. 

Vale prevede di avviare le attività del suo progetto solare entro la seconda metà del 2022. Finora il colosso brasiliano ha investito circa 500 milioni di dollari nel progetto. La società ha inoltre affermato che potrebbe vendere l'elettricità in eccesso sul mercato energetico brasiliano.


Articolo precedente

Vale, esportazioni di minerale in calo a ottobre

22 nov | Notizie

Disastro di Mariana: accordo con Samarco entro i primi mesi del 2022

18 nov | Notizie

Vale estrarrà meno iron ore di bassa qualità nel quarto trimestre

21 ott | Notizie

Vale: Fabrica verso la ripartenza

27 lug | Notizie

Vale: produzione di minerale ferroso in crescita nel secondo trimestre

21 lug | Notizie

Vale investirà 500 milioni di dollari nell'energia solare

01 lug | Notizie

Samarco, tribunale brasiliano accoglie la richiesta di protezione fallimentare

15 apr | Notizie

Vale, il disastro di Brumadinho fu causato da lavori di perforazione

02 mar | Notizie

Vale incorpora tre società per ridurre i costi

15 feb | Notizie

Vale, raggiunto accordo da 7 miliardi di dollari per il disastro di Brumadinho

05 feb | Notizie