Vale punta ad utilizzare il 100% di energia rinnovabile nelle sue operazioni

lunedì, 08 ottobre 2018 12:00:54 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto riportato da Reuters, l’operatore minerario brasiliano Vale si è posto l’obiettivo di usare il 100% di energie rinnovabili per svolgere le proprie operazioni.

Vale soddisfa il 60% del suo fabbisogno energetico attraverso fonti rinnovabili proprie nelle centrali elettriche in cui detiene una partecipazione.

Reuters ha dichiarato che il rimanente 40% sarebbe costituito da energia eolica e solare. Nel 2017, l'energia ha rappresentato il 4,6% dei costi totali dei prodotti venduti da Vale. La società avrebbe anche la possibilità di chiudere contratti a lungo termine per l’acquisto dell’energia eolica e solare.


Ultimi articoli collegati

Prezzi del tondo stabili in Turchia

India: JSW sempre più vicina alla costruzione di un'acciaieria nell'Odisha

Brasile: lieve rialzo del prezzo del tondo per l'export

Bulgaria: i produttori di tondo alzano i prezzi

USA: terminata la salita dei prezzi dei coils a caldo