Vale prosegue con lo smantellamento della diga di Doutor

venerdì, 17 settembre 2021 17:18:30 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il gruppo minerario brasiliano Vale sta continuando i lavori presso la diga di Doutor per accelerarne lo smantellamento.

Iniziati ad agosto 2020, gli interventi pianificati dall’azienda includevano la costruzione di uno stramazzo per prosciugare il bacino della diga, processo che dovrebbe continuare nel corso di quest’anno.

Nel 2022, Vale prevede di passare alla seconda fase dello smantellamento, che include anche la messa in sicurezza della diga tramite strutture di rinforzo e argini. Al momento, il gruppo non ha specificato quando i lavori volgeranno al termine.


Ultimi articoli collegati

Vale estrarrà meno iron ore di bassa qualità nel quarto trimestre

Vale e Jiangsu, protocollo di intesa per lo sviluppo di prodotti a basse emissioni CO2

ArcelorMittal Brasil, al varo nuovi investimenti per i prossimi tre anni

Brasile: causa legale da 453 miliardi di dollari contro Samarco

BHP Billiton non venderà la sua partecipazione in Samarco