USA: vendite di case in calo nel mese di gennaio

venerdì, 15 marzo 2019 12:39:03 (GMT+3)   |   San Diego
       

L'Ufficio del censimento e il Dipartimento della Casa e dello Sviluppo Urbano degli Stati Uniti d'America hanno annunciato congiuntamente che le vendite di nuove abitazioni monofamiliari nel mese di aprile si sono attestate a 607.000 unità evidenziando un calo del 6,9% rispetto alle 652.000 unità nel mese di dicembre. Rispetto alle 633.000 unità dello stesso mese dell'anno precedente, invece, si è registrato un calo del 4,1%.

Il prezzo di vendita medio è stato di 373.100 dollari.

La stima destagionalizzata per la vendita di nuove case alla fine di gennaio si attestava a 336.000 unità. Con l'attuale tasso di vendita di case il numero di mesi necessari per smaltire l'offerta è di 6,6 mesi.


Ultimi articoli collegati

Export USA di filo trafilato in crescita a marzo 

USA: prezzi degli zincati a caldo stabili da inizio maggio

In crescita l'export statunitense di OCTG tra febbraio e marzo

USA: dazi provvisori su blocchi in acciaio forgiato provenienti da Italia e altri tre paesi

Italia tra le principali fonti di barre finite a freddo per gli USA a marzo