USA: tasso di utilizzo della capacità produttiva delle acciaierie in crescita

martedì, 08 gennaio 2019 11:42:27 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto riportato dall’American Iron and Steel Institute (AISI), nella settimana terminata il 5 gennaio 2018, la produzione statunitense di acciaio grezzo si è attestata a 1.701.532 tonnellate, con tasso di utilizzo della capacità produttiva all’80,0%.

La produzione nella settimana terminata il 5 gennaio 2019 evidenzia un calo dell’1,2% rispetto alla settimana terminata il 29 dicembre, quando la produzione si era attestata a 1.722.393 tonnellate, con tasso di utilizzo dell’81,0%.

La produzione nella settimana terminata il 5 gennaio 2018 si era attestata a 1.545.528 milioni di tonnellate, con tasso di utilizzo della capacità produttiva al 73,1%. La produzione della stessa settimana di quest’anno fa registrare quindi un aumento del 10,1% su base annua.

Per distretti, la produzione nella settimana terminata il 5 gennaio 2019 è così suddivisa: Nord Est 198.633, Grandi Laghi 652.133, Midwest 184.121, Sud 599.527, Est 67.118, per un totale di 1.701.532 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Crescono le esportazioni di rottame dagli USA tra aprile e maggio

USA: produzione di acciaio grezzo in aumento nell'ultima settimana

USA: scarsa domanda di vergella, prezzi vulnerabili

USA: produzione di acciaio grezzo in lieve aumento nell'ultima settimana

Importazioni statunitensi di laminati mercantili in aumento ad aprile