USA: spedizioni delle acciaierie in calo a novembre

giovedì, 10 gennaio 2019 10:48:30 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto riportato dall’American Iron and Steel Institute (AISI), le acciaierie statunitensi nel mese di novembre 2018 hanno effettuato spedizioni per un totale di 7.103.707 tonnellate, il 4,2% in meno rispetto alle 7.414.502 tonnellate di ottobre e il 5,6% in più rispetto alle 6.729.891 tonnellate spedite a novembre 2017.

Le spedizioni da inizio 2018 sono ammontate a 79.340.254 tonnellate, il 4,7% in più rispetto alle spedizioni nei primi undici mesi del 2017, che erano ammontate a 75.787.532 tonnellate.

Un confronto tra le spedizioni di ottobre e quelle di settembre mostra le seguenti variazioni: fogli laminati a caldo -6%; fogli laminati a freddo -6%; fogli; nastri zincati a caldo -8%.


Ultimi articoli collegati

Ministro Gualtieri: «Ilva resti con un azionista di maggioranza privato»

Produzione argentina di acciaio grezzo in calo a dicembre e nel 2019

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia