USA: spedizioni dalle acciaierie in crescita a luglio

lunedì, 13 settembre 2021 11:33:46 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Giovedì 9 settembre, l’American Iron and Steel Institute (AISI) ha comunicato che a luglio di quest'anno le acciaierie statunitensi hanno spedito circa 8.278.863 tonnellate di prodotti, in aumento del 37,2% rispetto ai 6.035.596 spediti a luglio 2020 e del 3,1% rispetto agli 8.031.516 di giugno 2021. 

Nei primi sette mesi del 2021, le spedizioni sono state pari a 54.248.739 tonnellate, in crescita cioè del 14,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (quando le spedizioni si erano attestate a 47.253.803 t). 

Rispetto al periodo gennaio-luglio 2020, le spedizioni dei principali prodotti hanno fatto registrare le seguenti variazioni: fogli in acciaio anticorrosione +23%, fogli laminati a freddo +17%, fogli laminati a caldo +9%.


Tags: USA Nord America 

Articolo precedente

Europa, dirigente di Tenaris indagato per abuso di mercato

30 nov | Notizie

Usa, ancora in calo i prezzi delle importazioni di tondo

30 nov | Lunghi e billette

Usa: importazioni di acciaio in aumento a ottobre

30 nov | Notizie

Usa: export di barre finite a freddo in leggero aumento a settembre

30 nov | Notizie

Stati Uniti, produzione di acciaio grezzo in calo su base settimanale

29 nov | Notizie

Travi, import statunitense in calo a settembre

29 nov | Notizie

Tubolari strutturali, export statunitense in calo a settembre

29 nov | Notizie

Stati Uniti, dazi CVD finali sugli OCTG dalla Corea del Sud e dalla Russia

25 nov | Notizie

Usa: import di tubi e tubolari strutturali in aumento a settembre

24 nov | Notizie

Stati Uniti, emesso dazio antidumping finale sui tubi saldati dal Canada

23 nov | Notizie