USA: risultati preliminari dell'indagine antidumping sugli OCTG dalla Corea del Sud

venerdì, 08 ottobre 2021 14:40:37 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti (DOC) ha annunciato i risultati provvisori di un riesame amministrativo del dazio antidumping sui tubolari OCTG provenienti dalla Corea del Sud.
Il periodo analizzato è quello compreso tra il 1° settembre 2019 e il 31 agosto 2020, durante il quale è stato riscontrato che i produttori sudcoreani hanno effettuato vendite di OCTG a un valore inferiore al normale. Il DOC ha accertato in via preliminare che HiSteel Co. Ltd non ha effettuato spedizioni durante il periodo del riesame, tuttavia non annullerà l'indagine nei confronti della società in questione. 

Il DOC ha determinato margini di dumping medi ponderati del 19,38 percento per Hyundai Steel Company, del 3,85 percento per SeAH Steel Corporation e dell'11,62 percento per le altre società.

I risultati finali del riesame dovrebbero essere annunciati entro 120 giorni dalla pubblicazione dei risultati provvisori. 


Ultimi articoli collegati

USA: concluso il riesame dei dazi antidumping sui tubi saldati per condotte coreani

Tenaris verso la riapertura di Baytown

Pronti i risultati preliminari della revisione USA sui dazi CVD per i tubi spessorati turchi

USA: nessun dumping nelle importazioni di tubi saldati dalla Corea

USA: risultati finali del riesame dei dazi compensativi contro il tondo turco