USA: risultati preliminari delle indagini sulle bombole di propano provenienti dalla Cina

mercoledì, 24 ottobre 2018 11:18:50 (GMT+3)   |   San Diego
       

Il Dipartimento del Commercio statunitense (DOC) ha annunciato i risultati preliminari delle indagini sui dazi compensativi applicabili alle importazioni di bombole di propano in acciaio provenienti dalla Cina, constatando che gli esportatori hanno ricevuto sovvenzioni compensabili comprese tra il 42,77% e il 145,37%.

A seguito della decisione, il DOC darà ordine all'ufficio delle dogane e della protezione delle frontiere di raccogliere depositi in contanti dagli importatori del prodotto in questione con provenienza Cina sulla base delle suddette aliquote.

Nel 2017, le importazioni statunitensi di bombole di propano in acciaio dalla Cina sono state valutate in 89,9 milioni di dollari.

I richiedenti la procedura in corso sono Worthington Industries (Columbus, Ohio) e Manchester Tank & Equipment Co. (Franklin, Tennessee).

La determinazione finale del DOC è prevista entro il 4 marzo 2019; se essa sarà affermativa, la US International Trade Commission (ITC) sarà chiamata a dare il proprio parere definitivo entro il 18 febbraio 2019 circa.


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia