USA: produzione di minerale ferroso in aumento tra maggio e giugno

giovedì, 04 ottobre 2018 09:49:08 (GMT+3)   |   San Diego
       

Stando ai dati rilasciati dallo US Geological Survey (USGS), negli Stati Uniti la produzione di minerale ferroso nel mese di giugno si è attestata a 4,51 milioni di tonnellate, dato in aumento del 9,5% rispetto al mese di maggio e dell’11,3% rispetto a giugno 2017. Le spedizioni di minerale nel mese di giugno si sono attestate a 5,37 milioni di tonnellate, facendo registrare un calo dello 0,9% su base mensile e un aumento del 4,9% su base annua.

Nel periodo compreso tra gennaio e giugno di quest'anno, la produzione statunitense di minerale ferroso si è attestata a 24 milioni di tonnellate, facendo segnare un aumento del 7,6% rispetto allo stesso periodo del 2017, mentre le spedizioni di minerale all'estero sono ammontate a 18 milioni di tonnellate, aumentando del 3,4% su base annua.


Ultimi articoli collegati

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

USA: prezzi degli zincati a caldo invariati ma potrebbero calare a febbraio

JSW rimanda il completamento dell'espansione produttiva a Dolvi

Billette, previsto un aumento delle vendite dall'Iran