USA: produzione di acciaio grezzo in calo su base settimanale

mercoledì, 06 febbraio 2019 10:22:45 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo quanto riportato dall’American Iron and Steel Institute (AISI), nella settimana terminata il 2 febbraio 2019, la produzione statunitense di acciaio grezzo si è attestata a 1.722.393 tonnellate, con tasso di utilizzo della capacità produttiva all’81,2%.

La produzione nella settimana terminata il 2 febbraio 2019 evidenzia un calo dell’1,7% rispetto alla settimana terminata il 26 gennaio, quando la produzione si era attestata a 1.743.254 tonnellate, con tasso di utilizzo dell’81,1%.

La produzione nella settimana terminata il 2 febbraio 2018 si era attestata a 1.581.808 milioni di tonnellate, con tasso di utilizzo della capacità produttiva al 74,8%. La produzione della stessa settimana di quest’anno fa registrare quindi un aumento dell’8,3% su base annua.

Da inizio anno fino al 2 febbraio, la produzione USA è ammontata a 8.121.278 tonnellate, con tasso di utilizzo dell’80,5%. Si registra un aumento del 10,3% rispetto alla produzione rilevata nello stesso periodo dello scorso anno, quando l’output era ammontato a 7.360.305 tonnellate e il tasso di sfruttamento della capacità produttiva si era attestato al 73,8%.


Ultimi articoli collegati

USA: nuova inchiesta su possibile elusione su piani inox dalla Cina

Rottame, acciaierie turche acquistano rottame statunitense

USA: avvio di un'indagine sull'import di componenti per trasformatore elettrico

IREPAS: prospettive instabili, la produzione potrebbe riprendersi più rapidamente dei consumi

Citigroup prevede un calo dei prezzi del minerale ferroso in tempi brevi