USA, l’esenzione dai dazi potrebbe essere estesa per il Canada a seconda dei negoziati sul NAFTA

mercoledì, 16 maggio 2018 17:39:44 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo quanto riportano i media, il segretario del Dipartimento del Commercio USA Wilbur Ross ha dichiarato che l’esenzione delle importazioni canadesi dalle tariffe relative alla Section 232 potrebbe essere estesa per un ulteriore mese, se i negoziati del NAFTA dovessero proseguire in modo positivo.

“In base al punto in cui saremo con il NAFTA al 1° giugno, il presidente deciderà se prolungare o meno l’esenzione. Al momento non possiamo saperlo”, ha affermato Ross.

Il 1° maggio, le esenzioni temporanee concesse a diversi paesi, inclusi i paesi del NAFTA Canada e Messico, erano state prolungate fino al 1° giugno.


Ultimi articoli collegati

US Steel prevede un'altra perdita nel terzo trimestre 2020

USA: confermati i dazi sul tondo proveniente da Turchia e Messico

USA: dazi provvisori sul PC strand proveniente dalla Turchia

USA: aggiornato il sistema di monitoraggio e analisi delle importazioni di acciaio

Stati Uniti riducono la quota per l'import di semilavorati dal Brasile