USA: Italia tra le principali fonti di lamiera tagliata a misura a maggio

lunedì, 20 luglio 2020 12:08:06 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati pubblicati dal Dipartimento del Commercio statunitense (DOC), l’import statunitense di lamiera tagliata a misura nel mese di maggio si è attestato a 32.090 tonnellate, registrando una crescita del 15,6% rispetto al mese precedente ma un calo del 25,4% su base annua. Queste importazioni hanno generato un valore totale di 23,4 milioni di dollari, così come nel mese precedente, mentre sono risultate in calo rispetto ai 39 milioni di maggio 2019. 

A maggio gli Stati Uniti hanno importato la maggior parte del prodotto dal Canada per un totale di 12.996 tonnellate, rispetto alle 12.285 tonnellate del mese precedente e alle 8.086 tonnellate di maggio 2019. Altre fonti di rilievo sono state la Corea con 12.578 tonnellate, la Svezia con 2.162 tonnellate, la Finlandia con 1.691 tonnellate e l’Italia con 1.248 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Cala a luglio l'import di lamiera tagliata a misura negli USA

USA: export di lamiere a misura in crescita tra giugno e luglio

Export USA di acciaio in crescita tra giugno e luglio

Importazioni statunitensi di lamiere in coils in calo a luglio

Export USA di lamiere in coils in calo a giugno