USA: in aumento le importazioni di lamiere in coils a marzo

martedì, 21 maggio 2019 09:48:28 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati ufficiali nel corso del mese di marzo le importazioni di lamiere in coils negli USA sono state pari a 95.988 tonnellate, in aumento del 14,1% rispetto al mese di febbraio ed in calo del 29,2% rispetto a marzo 2018.

La maggior parte delle lamiere in coils è stata importata negli USA nel mese di marzo dal Canada con 46.868 tonnellate, rispetto alle 45.481 tonnellate di febbraio ed alle 75.295 tonnellate di marzo 2018. Altre fonti di rilievo sono state la Germania con 23.030 tonnellate, la Corea con 6.658 tonnellate, la Turchia con 4.316 tonnellate, il Messico con 3.881 tonnellate e la Svezia con 3.174 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Importazioni statunitensi di lamiere in coils in calo a giugno 

USA: import di banda stagnata in calo a giugno 

USA: importazioni di coils a caldo in crescita tra maggio e giugno

USA: Italia tra le principali fonti di lamiera tagliata a misura a maggio

Export USA di lamiere in coils in calo a maggio