Usa: importazioni di vergella a +36,6% a settembre

mercoledì, 17 novembre 2021 13:28:54 (GMT+3)   |   San Diego
       

Nel mese di settembre le importazioni di vergella negli Stati Uniti sono state pari a 102.866 tonnellate, dato in aumento del 36,6% rispetto ad agosto e del 166,4% rispetto a settembre 2020. A queste importazioni è corrisposto un valore di 94,9 milioni di dollari, rispetto ai  70,9 milioni di dollari del mese precedente e ai 25,9 milioni di dollari dello stesso mese del 2020.

La maggior parte dei volumi è stata importata dal Canada: 31.648 tonnellate, rispetto alle 32.821 tonnellate di agosto e alle 26.173 tonnellate di settembre 2020. Altre fonti di rilievo sono state l’Egitto con 17.879 t, il Messico con 12.057 t, l’Algeria con 10.111 t e il Giappone con 8.026 t. 

Fonte: Dipartimento del Commercio USA


Ultimi articoli collegati

Usa, importazioni di zincati a caldo a +11,8% a ottobre

Usa: importazioni di acciaio in calo a novembre da ottobre

Usa: import di travi in crescita a settembre

Usa: importazioni di vergella a -7,7% a settembre

Usa: export di HRC in calo a settembre