USA: importazioni di tubolari strutturali in aumento ad agosto

mercoledì, 17 ottobre 2018 10:36:04 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati diffusi dal Dipartimento del Commercio americano, ad agosto le importazioni di tubolari strutturali da parte degli USA sono ammontate a 36.838 tonnellate, in aumento dell’11,2% rispetto a luglio ma in calo del 33,8% rispetto ad agosto 2017. Queste importazioni hanno generato un valore totale di 41,4 milioni di dollari a maggio, rispetto ai 36,3 milioni di dollari del mese precedente e ai 58,2 milioni di dollari di agosto 2017.

Gli Stati Uniti, in agosto, hanno importato la maggior parte dei tubolari strutturali dal Canada, per un totale di 15.440 tonnellate, rispetto alle 15.111 tonnellate di luglio e alle 21.703 tonnellate di agosto 2017. Altre fonti di rilievo ad agosto sono state la Corea, con 9.484 tonnellate; il Messico, con 4.794 tonnellate; la Turchia, con 2.957 tonnellate; Taiwan, con 1.274 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Import statunitense di acciaio in calo del 17,3% nel 2019

USA: mercato degli OCTG in lieve ribasso, negative le previsioni sul prezzo del petrolio

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

USA: prezzi degli zincati a caldo invariati ma potrebbero calare a febbraio