USA: importazioni di tubi standard in calo a dicembre

venerdì, 22 marzo 2019 11:18:05 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati diffusi dal Dipartimento del Commercio statunitense, le importazioni di tubi standard negli USA si sono attestate a 40.247 tonnellate a dicembre, calando del 25,8% rispetto a novembre e del 40,7% rispetto a dicembre 2017. Queste esportazioni hanno generato un valore di 49,9 milioni di dollari a dicembre, rispetto ai 58,0 milioni di dollari del mese precedente e ai 62,2 milioni di dollari di dicembre 2017.

Gli Stati Uniti, in dicembre, hanno importato la maggior parte dei tubi standard dal Canada, per un totale di 7.692 tonnellate, rispetto alle 11.606 tonnellate di novembre e alle 11.136 tonnellate di dicembre 2017. Altre fonti di rilievo a novembre sono state l’Italia, con 6.285 tonnellate; gli Emirati Arabi Uniti, con 5.061 tonnellate; il Vietnam, con 4.413 tonnellate; il Messico, con 3.522 tonnellate.

Nell’intero 2018, gli USA hanno importato un totale di 645.242 tonnellate di tubi standard, dato in calo del 10,9% rispetto al 2017. Il loro valore ha raggiunto i 778,8 milioni di dollari nel 2018, rispetto ai 768,6 milioni di dollari dell’anno precedente.


Ultimi articoli collegati

USA: forte incremento delle importazioni di acciaio tra marzo e aprile

USA: a marzo crescita delle esportazioni di tubolari strutturali su base annua

In crescita l'export statunitense di OCTG tra febbraio e marzo

USA: importazioni di tubi standard in aumento a marzo su base mensile

USA: in crescita le importazioni di tubi meccanici a marzo