Usa: importazioni di tondo in calo a ottobre

mercoledì, 07 dicembre 2022 10:31:27 (GMT+3)   |   San Diego
       

Nel mese di ottobre, le importazioni statunitensi di tondo per cemento armato sono ammontate a 86.756 tonnellate secondo i dati provvisori resi noti dal Dipartimento del Commercio Usa. I volumi risultano in calo del 19,7% rispetto a settembre e del 31,6% rispetto a ottobre 2021. In termini di valore, le stesse importazioni sono ammontate a 76,6 milioni di dollari, contro gli 82,9 milioni di dollari di settembre e i 102,2 milioni di dollari di ottobre 2021.

La principale fonte è stata la Turchia: 53.168 tonnellate, rispetto alle 53.268 tonnellate di settembre e alle 45.606 tonnellate di ottobre 2021. Altre fonti di rilievo sono state: Messico con 25.268 t, Algeria con 10.996 t, Canada con 8.923 t e Brasile con 4.779 t.


Articolo precedente

Tondo, Asia: prezzi in rialzo nelle nuove contrattazioni, aumentano anche le offerte

01 dic | Lunghi e billette

Europa meridionale: iniziano a consolidarsi gli aumenti di prezzo di tondo e vergella

01 dic | Lunghi e billette

Turchia, lunghi: Icdas aumenta i prezzi

01 dic | Lunghi e billette

Asia, vergella: prezzi stabili malgrado il peggioramento dell’umore

30 nov | Lunghi e billette

Romania, lunghi: stabili i prezzi al dettaglio in vista delle festività natalizie

30 nov | Lunghi e billette

Cina: prezzi medi dell'acciaio in leggero aumento dal 20 al 26 novembre

30 nov | Notizie

Turchia: Kardemir vende oltre 25.000 tonnellate di tondo

29 nov | Lunghi e billette

Stati Uniti, tondo: i prezzi delle importazioni si muovono nuovamente al rialzo

29 nov | Lunghi e billette

Arabia Saudita: Hadeed mantiene i prezzi dei prodotti lunghi per dicembre, domanda ancora moderata

28 nov | Lunghi e billette

Turchia: acciaieria di Iskenderun aumenta i prezzi dei lunghi

28 nov | Lunghi e billette