USA: importazioni di OCTG in diminuzione a gennaio

mercoledì, 10 marzo 2021 13:28:50 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, l'import statunitense di OCTG a gennaio di quest'anno si è attestato a 74.003 tonnellate, registrando calo del 9,9% rispetto al mese precedente e del 35,4% su base annua. Queste importazioni hanno generato un valore totale di 73,3 milioni di dollari, contro i 75,3 milioni di novembre e i 133,4 milioni di gennaio 2020. 

Gli Stati Uniti hanno importato la maggior parte dei volumi dal Messico per un totale di 18.203 tonnellate, rispetto alle 19.690 tonnellate del mese precedente e alle 23.811 tonnellate di gennaio 2020. Altre fonti di rilievo sono state la Corea del Sud con 10.455 tonnellate, l’Austria con 9.125 tonnellate, l’Argentina con 7.141 tonnellate e la Russia con 7.090 tonnellate. 


Ultimi articoli collegati

A gennaio stabili le esportazioni statunitensi di tubi meccanici

USA: export di OCTG in calo a gennaio

USA: esportazioni di tubolari strutturali in crescita a gennaio

Import USA di tubolari strutturali in crescita a gennaio 

USA: importazioni di tubi meccanici in calo a gennaio