USA, import di barre laminate a caldo in crescita a maggio

mercoledì, 21 luglio 2021 17:50:28 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati comunicati dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, a maggio 2021 l'importazione di barre laminate a caldo nel paese si è attestata a 65.669 tonnellate, in aumento del 6,9% rispetto ad aprile e dell'11,5% rispetto a maggio 2020. Il valore dell'import è stato di 66,5 milioni di dollari statunitensi, in rialzo rispetto ai 60,7 milioni di aprile 2021 e ai 50,8 milioni di dollari di maggio 2020. 

La principale fonte di importazione nello stesso mese è stata il Canada con 26.805 tonnellate (29.195 tonnellate ad aprile, 16.100 tonnellate a maggio 2020). Altre fonti di rilievo sono state: Giappone (11.725 tonnellate), Messico (7.606 tonnellate), Germania (6.475 tonnellate) e Francia (5.122 tonnellate). 


Ultimi articoli collegati

USA: export di vergella trafilata a +25,7% a luglio

USA: importazioni di travi in forte crescita ad aprile

USA: le esportazioni di tondo segnano +1,6% a luglio

USA: importazioni di vergella in calo a luglio

USA: importazioni di vergella trafilata in calo a luglio